Potere della mente: come sfruttarlo per migliorarti in 4 passi

Il cervello può modificarsi in base alle nostre esperienze di vita esattamente come il nostro corpo, migliorando in ciò che gli chiediamo di fare. Non lo sapevi? Questo è un articolo che devi leggere.

Se pensi che il potere della mente sia una cosa un po’ astratta o qualcosa di ancora non bene chiaro e conosciuto, quindi non al pari magari di altri sensi o emozioni ben più tangibili … beh allora tieniti pronto perché questo articolo ti rivoluzionerà la vita, e sono sicuro che ti farà cambiare idea man mano che lo andrai a leggere.

Il potere della mente può davvero cambiarti la vita, sempre che tu lo voglia e a patto di capire come sfruttarlo al massimo delle sue possibilità.

Immagina di poter contare su una lampada che realizza i tuoi desideri: a te basterebbe sfregarla, e chiedere tutto ciò che vuoi al Genio.

Ebbene, quella lampada è proprio il tuo cervello, e il Genio… sei tu.

Secondo diverse teorie, infatti, la forza del pensiero positivo può far accadere le cose, se ti concentri e se le desideri con passione, con impegno e con costanza.

Purtroppo in tanti sottovalutano questa verità, ed è un peccato.

Potere della mente

Anni sprecati dietro a illusioni irraggiungibili, con tanti “treni” che passano e che potrebbero portarci verso la felicità, ma che noi sottovalutiamo e lasciamo ad altri.

Ma la mente è come un muscolo: se ti aspetti che possa sollevare 100 chili dall’oggi al domani, sei destinato ad incassare una brutta delusione.

Come dimostrano svariate ricerche scientifiche il cervello possiede l’incredibile capacità di trasformarsi e di modificarsi in base alle nostre esperienze di vita esattamente come il nostro corpo, migliorando in ciò che gli chiediamo di fare.

Il pensiero va infatti allenato quotidianamente, e ci sono dei passaggi che ti permetteranno di aumentare in maniera drastica il potere della tua mente.

Cambia le tue abitudini

Le abitudini sono un po’ come la coperta di Linus: ci danno la possibilità di poter contare su alcune certezze, che scandiscono il ritmo della nostra vita, come se fossero lancette di un orologio.

Chi non riesce a districarsi dalle catene delle routine, non può ambire ad un salto in avanti nella propria esistenza. In sintesi, rimarrà bloccato in quel loop che lo porta a fare continuamente le stesse cose.

È come un gatto che si morde la coda: come puoi sperare di progredire, se non cambi modo di pensare e di comportarti?

Se fai sempre le stesse cose, sarai sempre la stessa persona

Le routine anestetizzano il cervello, lo abituano a svolgere il compitino, e finiscono quindi per umiliare il suo enorme potenziale.

Il pensiero si atrofizza, diventa un fossile buono solo per impreziosire la teca del nostro salotto, ma a conti fatti inutile.

Fai attenzione, perché non devi cadere in questo errore. Se vuoi attivare la Lampada magica del tuo cervello, devi smettere di farle prendere polvere, armarti di un panno e iniziare a lucidarla.

In sintesi, devi cambiare stile di vita. Dallo sport alle nuove amicizie, ogni scusa è buona per guardare al di là dell’orticello delle tue sicurezze, devi allargare la tua zona di comfort.

Circondati di positività

Circondati di persone positive
Circondati di persone positive

Uscire dalla propria zona di comfort? Fatto.

Circondarsi di cose positive? È il prossimo step.

Ti spiego subito: il cambiamento porta novità, ma non è detto che siano migliori. Per farti un esempio, se cambi gruppo di amici e ti circondi di persone negative, avrai fatto un passo indietro e non in avanti.

Per poter sviluppare il potere della mente, è fondamentale pensare positivo, e potrai farlo soltanto se avrai degli stimoli esterni adeguati.

Le tue energie e i tuoi stimoli hanno bisogno di nutrirsi di energia, per poter sviluppare un pensiero volto ad un cambiamento virtuoso.

Significa che dovrai frequentare persone che la pensano come te, che amano la vita, e che cercano costantemente di migliorarsi.

Perché le cose belle portano sempre cose altrettanto belle, se non di più.

Sii grato per ogni cosa che la vita ti offre

Sii grato

Come insegna la meditazione ho’oponopono, per poter raggiungere i tuoi obiettivi devi sfruttare la tua energia interiore.

E per riuscirci devi essere grato per ogni cosa che la vita ti regala.

E se l’esistenza ti delude, non farti sovrastare dai sentimenti negativi, ma reagisci chiedendoti dove hai sbagliato, e cosa potresti migliorare.

Sappi, infatti, che tutto quello che ti accade dipende da te, e non dagli altri o dalla sfortuna.

Tu sei responsabile al 100% di quello che sei o di ciò che ti accade

Pensando positivo e ringraziando, imparerai ad amare anche le piccole cose, e a ottenere molte gratificazioni. Queste ultime nutriranno la tua mente, e il tuo spirito, dandoti una bella spinta in termini di autostima e di fiducia in te stesso.

Forgerai la tua mente, e le insegnerai a riconoscere il tuo grande valore. Di conseguenza, sfrutterai al massimo l’energia che il pensiero è capace di generare.

Organizzati per evitare la confusione

Spesso una persona non riesce a raggiungere gli obiettivi che si pone per un semplice motivo: non sa cosa vuole, e non capisce quale strada prendere.

La mente entra in confusione, i pensieri la sovrastano ed ecco sbucare i primi dubbi, le paure, i sentimenti negativi come la rabbia, la delusione e la frustrazione.

Stai attento, perché la legge dell’Ho’oponopono funziona anche al contrario: le cose negative portano negatività. Vuol dire che il potere della mente, per poter essere liberato, richiede pensieri positivi e quindi chiarezza e organizzazione.

Cosa significa “organizzarsi”?

Devi per prima cosa interrogarti su ciò che vuoi diventare, dunque su quale obiettivo ti gratificherebbe sul serio. Per disperdere le nubi che ti impediscono di vedere con chiarezza questo obiettivo, devi eliminare il superfluo.

Ti faccio un esempio illuminante: se devi trovare una t-shirt in un armadio caotico, alla fine rinuncerai e finirai per indossare qualcos’altro (che non ti soddisfa appieno). Ti dimenticherai persino di quella favolosa t-shirt, e finirai per continuare a indossare vestiti presi a caso.

Ma se fai ordine, una volta e per sempre, ti basterà uno schiocco di dita per trovare la maglietta che ami. E nel farlo, potrai approfittarne per buttare via tutto il superfluo, così in quell’armadio non ci sarà più confusione.

Con i pensieri devi fare lo stesso: devi partire da una lista delle cose che ti ingolfano il cervello, e stabilire quali sono quelle importanti, e quali sono quelle superflue. Così potrai creare una scaletta, dando la precedenza ai pensieri che contano sul serio, eliminando gli altri.

È il “decluttering” della mente!

Liberare il potere della mente vuol dire ottenere in cambio una marea di benefici.

Un pensiero lucido e allenato riconosce al volo gli obiettivi da raggiungere davvero importanti, e li sa distinguere senza problemi dai pensieri che contano poco o nulla.

Ti assicuro che un cervello potente è in grado di far accadere le cose, anche quelle che pensavi fossero impossibili.

Ma tutto deve partire da te, dunque dal tuo impegno quotidiano e dalla tua positività!

Ti potrebbe interessare ...

Formati & Migliorati