Legge dell’attrazione: 7 esercizi efficaci da fare

Questi sono 7 esercizi efficaci da fare per far funzionare subito la legge dell’attrazione. Provali, mettendoli subito in pratica.

Stai cercando degli esercizi sulla legge dell’attrazione, che possano aiutarti a prendere confidenza con questa tecnica? Qui troverai i 7 più efficaci!

Quando hai un obiettivo, devi investire anima e corpo per poterlo raggiungere, dato che le cose che desideriamo non piovono mai dal cielo.

Però, secondo la legge di attrazione, più ci credi più la tua energia ti avvicinerà a quel sogno, incentivandoti e facendoti approcciare il mondo con uno spirito positivo.

Siccome non esiste una bacchetta magica che possa renderti “attrattivo” all’improvviso, è importante esercitarti al massimo delle tue possibilità.

Vedila un po’ come una sorta di palestra: la tua energia è come un muscolo, che richiede di essere messo costantemente sotto sforzo, per diventare più forte.

Con la legge dell’attrazione funziona esattamente allo stesso modo. Quindi non ti resta altro da fare che conoscere quali sono gli “attrezzi” per allenarla a dovere!

Pensare ad una cosa per ottenerla

Fai attenzione, e ricorda sempre che gli esercizi per la legge dell’attrazione si basano sempre sul pensiero positivo.

Tu devi dunque concentrarti su una cosa che vorresti, su un obiettivo che desideri raggiungere.

Nel farlo, devi pensare che quella cosa è davvero raggiungibile, e che in un modo o nell’altro sarà tua. Non importa il come, il dove o il quando: hai la certezza che ci riuscirai, e se la penserai in questo modo, alla fine ci riuscirai davvero.

Naturalmente la stessa regola vale all’inverso!

Se pensi ad una cosa come difficile da ottenere, la tua energia interiore agirà come fanno le calamite con due poli identici: respingerà il tuo sogno, e lo allontanerà sempre di più da te.

E il pensiero positivo deve essere allenato, proprio per evitare le riflessioni negative.

♥ Leggi anche: Obiettivi da raggiungere? Inizia da qui

La concentrazione nutre il desiderio

La mente ha una forza davvero enorme, e può condizionare come ci sentiamo e come ci comportiamo.

Non ti sto dicendo nulla che tu non conosca già: quando sei di buon umore, ti sembra che tutto sia possibile, e avendone la possibilità scaleresti anche l’Everest.

Viceversa, quando sei negativo, vedi ciò che ti circonda attraverso i veli della depressione e della tristezza.

È importante che tu impari a concentrarti su un pensiero specifico, per allenare questa tua visione positiva del mondo, e per aumentare il flusso della tua energia. Come puoi farlo?

Puoi pensarci prima di andare a dormire, dedicandogli quei 5-10 minuti di lucidità prima di crollare nel sonno profondo.

Aiuterai la mente a fissare i concetti e ad elaborarli di notte, e l’indomani ti sentirai più convinto della sera prima.

Oppure puoi scrivere il tuo sogno su un foglietto di carta e incollarlo al muro, in una zona che colpisci spesso con lo sguardo, magari di fronte la scrivania che usi per lavorare.

Diciamo che la logica è la stessa dei poster motivazionali!

♥ Leggi anche: La potenza del Pensiero Positivo: ecco perché devi iniziare subito

Non cedere mai alle indecisioni

Il cervello è potente, ma alle volte può confonderti, perché non tutte le cose positive nascono da un ragionamento e dalla logica.

Da un lato devi fissare un obiettivo realistico e che sia raggiungibile nel concreto, ma dall’altro non puoi tormentarti nelle indecisioni.

Cosa voglio dirti?

Che quando ti concentri sulla cosa che desideri, fallo sapendo già che prima o poi la otterrai. Non chiederti quale strada ti conviene seguire, quale dovresti scartare, o quali step è meglio anticipare.

Impara a seguire anche il tuo istinto, e troverai il percorso in modo naturale.

Non ti sto dicendo che il ragionamento non serve, ma che devi trovare un sostanziale equilibrio fra la logica e le pulsioni istintive.

Queste ultime servono infatti per alleggerire il carico delle informazioni che il tuo cervello deve elaborare. Quindi agiscono come una sorta di “salvavita”!

Se ti lascerai andare a troppi ragionamenti, il tuo cervello entrerà in loop, scatteranno le indecisioni e di conseguenza i pensieri negativi. E avrai vanificato tutto quanto.

Gli esercizi di visualizzazione

Come spiega Bob Proctor nel suo libro Sei nato ricco, fra gli esercizi sulla legge dell’attrazione ce n’è uno che considero vitale, e si tratta della visualizzazione. Come funziona? È semplicissimo, te lo giuro.

Tu devi guardare le cose non come sono, ma come vorresti che fossero. E quindi come saranno.

In pratica, devi analizzare il mondo e te stesso in un’ottica futura, ma con la convinzione che quella cosa succederà sul serio. Quindi devi vederla in prospettiva.

Vuoi dimagrire? Guardati allo specchio sapendo già che fra qualche mese quei chili di troppo non ci saranno più.

Vuoi trovare lavoro? Quando inizi a spedire curriculum, fallo sapendo che riceverai di sicuro una risposta da qualcuno.

Devi preparare un esame complicato? Ripeti ad alta voce come se ti trovassi di fronte al professore, pregustando il voto alto che riceverai alla firma del registro.

Impara a sfruttare la delusione come stimolo

La legge dell’attrazione prevede questo: se vuoi una cosa con forza, prima o poi la otterrai.

Non significa che nel giro di 2 giorni riuscirai a raggiungere quell’obiettivo, ma che servirà un certo percorso.

E ogni percorso propone dei momenti di difficoltà e delle buche, che potrebbero farti inciampare.

Non tutto il male vien per nuocere, quello che ti capita potrebbe essere a prima vista negativo, ma questo evento all’apparenza negativo ti farà fare a sua volta delle scelte o dei cambi di opinione che probabilmente ti guideranno verso il tuo desiderio principale. Ricorda: non tutto il male vien per nuocere.

Non aspettarti mai una strada ricoperta di petali di rose, ma un tracciato arduo, che ti metterà costantemente alla prova e ti farà crescere. Quindi non si tratta di un aspetto negativo, tutt’altro.

Durante questo viaggio ti capiterà di barcollare e di cadere, ma non dovrai restare per terra.

Dovrai rialzarti, e riprendere con maggiore convinzione.

Nella legge d’attrazione non c’è spazio per la delusione, perché è un sentimento negativo, che allontana il tuo obiettivo da te. Di conseguenza, quando registri un fallimento, pensa piuttosto a quali sono stati i tuoi errori, e a cosa potresti fare per evitare di commetterli ancora.

La delusione, infatti, deve diventare uno stimolo per far meglio, e per superare i limiti (che credi di avere, ma che non hai).

Circondati di cose e persone positive

Quando decidi di raggiungere un obiettivo, e di coronare quel sogno, devi circondarti di persone positive.

Il contesto fa molto, perché inevitabilmente ti condiziona e dunque modifica la tua percezione delle cose. E anche se non puoi isolarti da tutto e da tutti, cerca almeno di dare la priorità alle persone che ti trasmettono positività e gioia.

La famiglia è spesso uno stimolo importante, così come le vere amicizie.

Anche i media diventano una buona valvola motivazionale, a patto che siano orientati come sempre alla positività. Per farti un esempio pratico, i talk show che parlano di disgrazie, di crimini e di catastrofi non sono esattamente il massimo…

Impara a lavorare sodo

Gli esercizi per la legge dell’attrazione possono diventare molto efficaci, ma questo dipende dal tuo grado di impegno, e da quanto lavorerai sodo (soprattutto su te stesso).

Io ti consiglio di imparare, sin da ora, a impegnarti anima e corpo in quello che fai, e di farlo senza sognare troppo.

I sogni son desideri, ma solo fino ad un certo punto. La realtà è una cosa completamente diversa, e tu non dovrai mai perdere il contatto con lei.

In fondo il tuo scopo è proprio questo: tramutare i sogni in realtà, ma potrai riuscirci soltanto se faticherai, perché la vita non è un film da guardare in poltrona!

Padroneggia subito la legge dell’Attrazione

Ti piacerebbe saperne di più, in modo molto approfondito, in merito alla legge dell’attrazione?

Ti piacerebbe sapere come cambiare radicalmente la tua vita, attrarre ricchezza, amore, successo e felicità grazie alla Legge di Attrazione il tutto insegnato passo passo da una psicologa?

Devi sapere che via e-mail o tramite i social riceviamo spesso richieste di aiuto su come poter ottenere il massimo rendimento dalla legge di attrazione e sfruttarne al massimo il grosso potenziale.

Se c’è un consiglio che diamo su tutti è quello di seguire i meravigliosi insegnamenti di Myriam Lopa, psicologa iscritta all’Albo della Regione Piemonte e autrice di vari libri.

Ti garantiamo con assoluta certezza che tratta l’argomento in maniera approfondita, portando esempi, e soprattutto riassumendo le cose pratiche da portare poi nel quotidiano.

C’è un video gratuito (anzi ce ne sono 4) che ti consigliamo assolutamente di vedere, puoi vedere subito e iniziare subito a dominare la legge di attrazione: Ecco qui il link se vuoi conoscere a fondo la legge di attrazione con Myriam vai sul sicuro, garantito!

La legge dell’attrazione non ha nulla di magico, ma è tremendamente concreta, nel bene e nel male.

Può regalare immense gioie a chi si esercita e a chi impara come gestirla, ma devi allenarla come un muscolo, perché ti metterà alla prova.

Ti potrebbe interessare ...

Formati & Migliorati