Legge di attrazione in amore: ecco come attrarre la persona desiderata

La legge dell'attrazione dice che qualsiasi evento positivo o negativo che sia, viene attratto da noi stessi. E per l'amore come funziona? Ecco tutti i dettagli

La legge dell’attrazione ci insegna che, anche in amore, per ottenere qualcosa dobbiamo desiderarlo con tutte le nostre forze.

Immagina di voler conquistare una donna o un uomo, e di non sapere come fare. Beh, non sei il primo e non sarai di certo l’ultimo, perché le relazioni sentimentali spesso sfuggono ad ogni logica o calcolo.

Le cose che puoi fare sono due: o andare a tentativi, rischiando di combinare qualche pasticcio, oppure ricorrere alla legge di attrazione in amore. Quest’ultima può diventare una risorsa davvero preziosa, te lo assicuro.

Se ti piace molto una persona, e non sai proprio come approcciarla, i segreti di queste tecniche potrebbero permetterti di raggiungere la tanto agognata felicità. Ecco perché ti consiglio di leggere con attenzione questo articolo.

Legge dell’attrazione e amore

Questa legge ci spiega come raggiungere gli obiettivi che ci poniamo, dunque come arrivare a qualcosa che desideriamo ardentemente.

Può essere applicata a qualsiasi aspetto della nostra vita, dal lavoro ai soldi, passando per la salute.

Ma è nel campo dell’amore che dimostra tutta la sua forza, perché questo sentimento in particolare è il frutto di un turbinio di emozioni, che ci confondono e che ci fanno volare.

Per colpa dell’amore possiamo anche cadere in depressione. Di sicuro sarà capitato anche a te di soffrire per un uomo o una donna, perdendo l’appetito o la voglia di uscire di casa. Dunque conosci bene l’impatto psicologico di questo sentimento sulla vita quotidiana.

Come funziona la suddetta legge?

Per prima cosa dovrai concentrarti sull’obiettivo che intendi raggiungere, e in secondo luogo dovrai crederci impegnando tutte le tue energie.

Può diventare difficile, lo so bene, perché gli amori più belli e passionali sono quelli che inizialmente non vengono corrisposti. Complessi, combattuti, ma favolosi. Non a caso, le anime gemelle non crescono sugli alberi.

Grazie all’attrazione potrai “catturare” la preda che sogni da tanto tempo, trovando il coraggio di farti notare, e di farle vedere il meglio che hai da offrirle.

Cosa NON è la legge dell’attrazione

Per prima cosa, ti do un consiglio: se pensi di poter costringere una persona a volerti bene in quel senso, sappi che non è così.

La legge dell’attrazione altro non è che una leva, ma non fa i miracoli, dunque non è una bacchetta magica.

Se sai per certo che quella persona non condivide i sentimenti che hai per lei, allora ti conviene evitare di forzare la mano, perché tutto ha un prezzo. Un fallimento già scritto, infatti, ti porterà delusione e rabbia.

E i sentimenti negativi, come ci spiega questa legge, se non gestiti correttamente portano nella tua vita altra negatività.

In sintesi, rischierai di cadere in un circolo vizioso difficile poi da spezzare. Rancore, odio e delusione sono un mix molto pericoloso.

Viceversa, se c’è un barlume di speranza, allora quello spiraglio può trasformarsi in una grande porta che ti condurrà al suo cuore. Tutto sta nel sapere come sfruttare al massimo la legge in questione.

Come usare la legge dell’attrazione in amore?

Innanzitutto devi partire da alcuni punti base, necessari per attivare questa preziosissima legge.

  • Devi essere animato da sentimenti autentici: se il tuo amore è dettato da gelosia o possessione, allora perderai in partenza.
  • Devi avere un obiettivo chiaro: la legge funziona soltanto se hai già chiaro in mente l’obiettivo da raggiungere. Nel nostro caso, la persona che desideri conquistare.
  • Non devi cercare una logica in ciò che fai: è importante la riflessione, ma lo è anche l’istinto. Cercare una formula matematica per la conquista, quindi, finirebbe per distrarti e per farti perdere il “treno”.
  • Devi avere almeno un minimo di speranza: se quella persona ti ha già rifiutato più volte e con chiarezza, lascia stare. È l’universo che ti dice di cambiare rotta.

Partendo da questi quattro cardini, hai tutte le armi giuste per sperimentare gli effetti e la grande potenza della legge di attrazione.

Anche se non credi all’amore vero e alle anime gemelle, devi focalizzare il tuo pensiero su questa certezza: riuscirai a conquistare quella persona, in un modo o nell’altro, perché vi appartenete a vicenda.

In questo modo creerai un flusso di energia positiva, che ti avvicinerà come una calamita all’obiettivo che ti sei posto.

Devi assaporare l’amore non con il cervello, ma con il corpo, perché questo sentimento deve scaldarti fisicamente e farti vivere delle emozioni uniche.

Pensando a quella persona, stimolerai il tuo corpo alla produzione di tutte quelle sensazioni fisiche tipiche dell’amore. Il formicolio nella pancia, la morsa allo stomaco, la stretta al petto.

Quando senti queste cose, concentrati su di esse e cerca di amplificarle. Quando passeranno, prova a rievocarle, e a trattenerle il più possibile. In sintesi, devi imparare ad avere maggior controllo sulle tue emozioni.

Immagina di avere una forza spaventosa dentro di te, ma di non poter usare un mirino. In quel caso spareresti a vuoto la tua energia, disperdendola senza colpire il bersaglio.

Imparando a controllare il tuo flusso emotivo positivo, invece, avrai la possibilità di mirare con precisione millimetrica in direzione del tuo obiettivo, come un vero e proprio cecchino.

Quando avrai acquisito maggiore padronanza, dovrai concentrarti sulla persona che vuoi attrarre a te, e armare il tuo “fucile interiore”.

Ogni sparo verrà indirizzato verso di lei, e ogni raffica finirà per ridurre sempre di più le distanze.

♥ Leggi anche: Legge dell’attrazione: 7 esercizi efficaci da fare

È quasi magia (o no)?

La legge di attrazione in amore, te lo ripeto, non ha nulla di magico o di esoterico. Al contrario, è tremendamente pratica, nel bene e nel male.

Esercitandoti in quel modo, non farai altro che liberare tutta la positività che c’è in te. Approcciando così il pensiero di lei o di lui, approccerai il mondo in una maniera diversa.

Sarai carico di energia, e pronto per affrontare tutti gli impegni concreti che ti faranno avvicinare a quella persona.

Perché? Perché sarai certo di conquistarla.

Questo ti farà ottenere un “boost” in termini di autostima davvero notevole. E l’autostima, come ben saprai, è fondamentale in qualsiasi conquista amorosa. In sintesi, la costringerai a vederti con occhi del tutto diversi, facendole assaporare il meglio di te stesso.

Anche se potrebbe sembrarti banale, il succo della legge dell’attrazione è questo: se sarai positivo, attirerai cose belle. Viceversa, se sarai negativo ti porterai altri guai in casa.

L’amore non fa eccezione, e ci sono moltissime testimonianze che lo dimostrano: con questa legge, puoi davvero mirare al cuore di una persona, migliorando in primis te stesso, e acquisendo maggiore fiducia nelle tue capacità.

Ti potrebbe interessare ...

Formati & Migliorati