Lettura veloce, gli esercizi da fare per migliorarti definitivamente

Se vuoi impennare la tua velocità di lettura ecco alcuni esercizi utili da fare per allenare la lettura veloce, continua sotto per vedere gli esercizi da fare.

Gli esercizi per la lettura veloce possono darti una grande mano d’aiuto, soprattutto se desideri padroneggiare al meglio questa skill.

Nella vita non si finisce mai di imparare. Arrivi ad un certo punto, credendo di sapere tutto ciò che ti serve, salvo poi accorgerti che ti manca qualche tecnica oggi fondamentale.

Te ne rendi conto perché magari noti qualcuno che eccelle in qualcosa, e che ha le tue stesse qualità.

Solo che tu fatichi tantissimo e non immagini come possa tenere quel ritmo, disperandoti e vedendo colare a picco la tua autostima.

È il caso tipico degli studenti che riescono a finire un libro alla velocità della luce: lo stesso libro che tu impiegheresti settimane per leggere.

P.S. A proposito qui trovi un veloce articolo che spiega come leggere velocemente un libro in 5 step.

Non ci sono magie o incantesimi, e non serve avere delle competenze particolari. Ti basta soltanto un po’ di applicazione e di curiosità, per capire come funzionano le strategie di lettura rapida.

Dovete rimanere focalizzati sull’obiettivo. Siate autodisciplinati!

Ed è chiaro che, per metterle in pratica al meglio e per migliorarti in via definitiva, dovrai fare degli esercizi specifici.

Esercizi che ti spiegherò proprio oggi!

Allena la velocità degli occhi

Quando leggi, con tutta probabilità tendi a concentrarti troppo sulle singole parole.

Lo fai perché temi di perdere qualche concetto importante, e perché hai poca stima nelle tue capacità.

Ti sottolineo subito che si tratta di uno degli errori più comuni, ma puoi rimediare.

Inizia aumentando gradualmente la velocità di percorrenza del rigo.

In sintesi, comincia a scorrerlo rapidamente da sinistra verso destra, cercando di cogliere non solo la parola sulla quale focalizzi gli occhi (“punto di fissità”), ma anche quelle che si trovano attorno.

Adesso fai la stessa cosa con un paragrafo intero, scorrendo le righe velocemente, e provando a cogliere le parole che circondano via via il punto di fissità. Inizialmente ti sentirai un po’ confuso, e ti sembrerà di aver perso molti dettagli, ma è normale.

Ripetendo l’esercizio, ti accorgerai che i risultati non tardano ad arrivare: innanzitutto noterai che lo sguardo procede con maggiore velocità rispetto a prima, risparmiando tanto tempo che avresti altrimenti sprecato.

In secondo luogo, man mano andrai cogliendo sempre più concetti, perché sarai riuscito ad allargare il campo visivo, e a migliorare il fissaggio delle informazioni nella memoria.

Ripetendo e ripetendo ancora questo esercizio, ad un certo punto ti sembrerà quasi naturale!

Esercizi per la lettura veloce pratici

Qui sotto ti ho messo alcuni esercizi pratici per allenare il movimento degli occhi, ti portano via circa 7-8 minuti di tempo, cerca di farli tutti i giorni per qualche tempo – metti questa pagina tra i preferiti o condividila su qualche social così sarà più semplice trovarla domani.

Gioca con le parole e con le frasi

Fai attenzione, perché sto per dirti una cosa importante: lo sapevi che il cervello è in grado, da solo, di correggere gli errori grammaticali e i cosiddetti “refusi” nel testo, cogliendone comunque il significato?

È una qualità che puoi sfruttare anche per accelerare la lettura dei testi normali. Come devi procedere con questi esercizi di lettura veloce, che giocano con le parole?

Prova a scrivere un testo di getto, lasciando degli errori di battitura piuttosto palesi, e leggilo seguendo la tecnica vista poco sopra (vedi esempio sotto).

Fallo più e più volte, cambiando il testo, e dopo una serie di letture passa ad una pagina scritta in italiano corretto. Vedrai che la vista scorrerà sulla pagina molto più fluida, come un’automobile con gli ammortizzatori nuovi di zecca.

In pratica, questo esercizio ti permette di diminuire il tempo che il tuo cervello impiega per decifrare i caratteri sulla pagina.

Se la stimoli mettendola in difficoltà, con un testo privo di errori, vedrai che la tua mente ad un certo punto volerà come un razzo.

Usa un puntatore

Immagina di navigare in mare aperto sopra una zattera, e di non avere nessun punto di riferimento.

Al di là della paura dell’ignoto, farai una fatica enorme a muoverti verso qualsiasi direzione, perché ti sembrerà di restare quasi immobile.

Con le pagine piene di caratteri funziona allo stesso modo.

La vista tende a perdersi e a confondersi, e per orientarsi farà così: raggiungerà un punto (una parola), si fermerà per tirare le somme, e poi ripartirà verso il prossimo step (la parola successiva).

Tu devi dunque dare alla tua vista una “bussola” da seguire, per sostenerla, per fare meno fatica, e per indicarle un vero e proprio binario da percorrere in tutta sicurezza, senza fermate.

Puoi riuscirci utilizzando un oggetto a mo’ di puntatore, come ad esempio la punta di una matita, o in alternativa il dito.

Ecco come devi svolgere questi esercizi di lettura veloce: poggia la gomma della matita sul rigo, comincia a muoverla velocemente e così costringerai gli occhi a seguirla.

Puoi ottenere un risultato simile posizionando un righello sulla riga, e scendendo di un “piano” man mano che finisci di leggere quella sezione di testo.

Avrai la sensazione di poggiare i piedi su una base solida e sicura, accelerando di molto la lettura!

Esercitati con questa App per migliorare la lettura veloce

Spritz è un’app fantastica che puoi usare per allenare la tua velocità di lettura.

Disponibile sia per Android che per IOS, io la uso per allenarmi in quei momenti di attesa come ad esempio quando mi capita di prendere il bus.

Il funzionamento è davvero semplice.

C’è un riquadro, in cui appaiono le parole del testo che vuoi leggere, una appresso l’altra. Ogni parola ha una lettera di colore rosso posta al centro di questo riquadro, con lo scopo appunto di farti posizionare l’occhio in maniera ottimale.

Sostanzialmente cerchi qualcosa su google entri nella pagina web di tuo interesse e la leggi in modalità spritz.

La puoi scaricare dal Play Store oppure dall’Apple Store

La lettura veloce richiede esercizi mirati e specifici, per poter essere padroneggiata alla grande. Perché le cose fatte a metà, alla fine, servono a poco e probabilmente ti faranno perdere solo tempo.

Impara la lettura veloce in 90′

Se la lettura veloce è uno dei tuoi obiettivi da raggiungere e vuoi davvero imparare come si legge velocemente, dovrai impegnarti, ma ne vale la pena.

E’ anche vero che avere un maestro al tuo fianco farebbe la differenza e non di poco, aiutandoti a padroneggiare con la lettura veloce nella giusta maniera e in poco tempo.

Bisogna formarsi continuamente, questo è uno dei miei mantra. Ecco perché “frequento” moltissime piattaforme dedicate ai corsi online e per quanto riguarda la lettura veloce ce n’è uno che consiglio sempre, quello di Ivan.

Ivan è un coach che si occupa di formazione, ha creato un corso davvero completo di 25 lezioni step-by-step sulla lettura veloce, con tanto di esercizi.

Non si tratta certo di investire centinaia di euro ma per la cifra richiesta ne vale davvero la pena, garantito.  Ti metto il link qui di seguito.

Clicca qui per vedere subito le prime 3 lezioni gratuite del corso lettura veloce

Ti potrebbe interessare ...

Formati & Migliorati